Assicurazione Viaggi

10 buoni motivi per stipulare l’assicurazione viaggio.
Un viaggio deve essere un momento indimenticabile e una polizza viaggi garantisce che rimanga tale anche in caso di imprevisti.

assviaggio

 

 

 

 

 

 

 

 

1. Perché ci si può tutelare contro le penali di annullamento in caso di rinuncia al viaggio.

2. Perché in alcuni paesi come gli Usa i costi sanitari sono proibitivi. Ma non solo, anche nei bellissimi Paesi esotici per accedere a un buon livello sanitario è necessario usufruire di strutture ospedaliere private, altrettanto costose.

3. Perché la Convenzione Sanitaria nell’Unione Europea non copre tutti gli imprevisti ma solo le gravi emergenze.

4. Perché non è detto che il personale medico parli l’inglese o la lingua che conosciamo. E l’assicurazione mette a disposizione un interprete e/o un corrispondente locale.

5. Perché i farmaci all’estero hanno altri nomi e l’assistenza di un’assicurazione può aiutare a individuarli.

6. Perché se l’aereo ritarda o si perde la connessione, l’assicurazione assiste e rimborsa.

7. Perché se il bagaglio subisce danni, ritardi o furti, è possibile richiedere un rimborso e la fornitura degli oggetti di prima necessità.

8. Perché mentre si è in viaggio l’assicurazione può tutelare i parenti a casa o gestire l’emergenza sopravvenuta all’abitazione.

9. Perché in caso di necessità l’assicurazione è pronta ad assistere i clienti se devono ripianificare il viaggio.

10. Perché se si provoca un danno accidentale in viaggio, l’assicurazione pensa al rimborso.

Le variabili e i servizi sopra elencati dipendono dal tipo di polizza stipulata.

Oltre ai prodotti standard – come la polizza medico-bagaglio, il ritardo sulla partenza dei voli, la polizza gruppi – potete creare la vostra polizza assicurativa personalizzata, costruita in base alle vostre esigenze e alle caratteristiche del vostro viaggio.